Incandenza: tennis e videoarte

 

JAMES O. INCANDENZA: TENNIS E VIDEOARTE

 

Alla PAF una mostra con alcuni dei più importanti film sperimentali di James O. Incandenza, noto per aver fondato la celebre Enfield Tennis Academy e rivelatosi, con la sua opera postuma, uno dei grandi innovatori della storia della videoarte.

La mostra è curata da Wallace D. Foster.

 

Flux in a Box (Flusso in uno spazio chiuso)

Heliotrope/ Wilson Inc; 35 mm; 52 min; b/n e colore; sonoro. Anno di produzione: sconosciuto.

Storia documentaria del tennis in spazi chiusi, piattaforme, erba e cemento dalla Corte del Dauphin del XVII secolo ai giorni nostri.

 

 

Cage II (Gabbia II)

Latrodectus Mactans Production; 35 mm; 120 min; b/n; sonoro. Anno di produzione: sconosciuto.

Starring: C. Watt, D. Leith.

Autorità penali sadiche collocano un prigioniero cieco (Watt) e uno sordomuto (Leith) insieme in cella d’isolamento, e i due uomini cercano di trovare dei modi di comunicare.

 

Cage III (Gabbia III)

Latrodectus Mactans Production/Infernatron; 35 mm; 65 min; b/n; sonoro. Anno di produzione: sconosciuto.

Starring: C. Watt, P.A. Heaven, E. Maynell, P. Heath.

La figura della morte (Heath) presidia l’entrata principale di un’attrazione da Luna Park i cui spettatori gardano attori piegarsi a indicibili degradazioni così grottescamente interessanti che gli occhi degli spettatori si dilatano sempre più fino a che gli spettatori stessi si trasformano in giganteschi bulbi oculari, mentre sull’altro lato del tendone la figura della vita (Heaven) usa un megafono per invitare il pubblico a vedere un’esibizione nella quale, se il pubblico acconsentirà a piegarsi a indicibili degradazioni, potrà vedere persone normali trasformarsi in giganteschi bulbi oculari.

 

The Man Who Began to Suspect He Was Made of Glass (L’uomo che cominciò a sospettare di essere fatto di vetro)

Latrodectus Mactans Production; 35 mm; 21 min; b/n; sonoro. Anno di produzione: 2002.

Starring: C. Watt, G. Schtitt.

Un uomo sottoposto a psicoterapia intensiva scopre di essere fragile, vuoto e trasparente per gli altri, e diventa o trascendentalmente illuminato o schizofrenico.

 

As of Yore (Come un tempo)

Poor Yorick Entertainement Unlimited; 16/78 mm; 181 min; b/n e colore; sonoro. Anno di produzione: 2003.

Starring: C. Watt, M. Bain.

Un istruttore di tennis di mezza età che si prepara ad allenare suo figlio, si ubriaca nel garage di famiglia e sottopone il figlio a un monologo sconnesso mentre il figlio piange e suda.

 

(The) Desire to Desire (Il, Desiderio di desiderare)

Poor Yorick Entertainement Unlimited; 35 mm; 99 min; b/n; muto. Anno di produzione: 2003.

Starring: C. Lingley, Madame Psychosis, M. Chumm.

Un patologo ospedaliero (Lingley) si innamora sia di uno splendido cadavere femminile (Psychosis) sia della sorella paralizzata del cadavere (Chumm). Lo splendido cadavere è cadavere per aver cercato di salvare la sorella dall’attacco di un enorme bambino-bestia. Indicato da alcuni archivisti come non finito.

 

Insubstantial Country (Paese incorporeo)

Poor Yorick Entertainement Unlimited; 16 mm; 30 min; b/n; muto/sonoro. Anno di produzione: 2004.

Starring: C. Watt.

Un impopolare cineasta aprés-garde (Watt) o viene colpito da un blocco dei lobi temporali e diventa muto oppure è vittima della fissazione collettiva che il blocco dei suoi lobi temporali l’abbia reso muto.

 

Found Drama IX-X-XI

Bozzetti del nono, decimo e undicesimo capitolo dell’opera costruita da più capitoli “concettuali e concettualmente non filmabili”.