Ghost Xmas

 

Con l’approssimarsi del Natale, sempre più anticipato per urgenze mercantili, alla città di Trento si sovrappone giorno dopo giorno una città fantasma, costruita sull’immaginario posticcio delle pubblicità televisive natalizie (insieme a stereotipi legati al mondo alpino e addirittura a certi film traboccanti di buoni sentimenti profani). Le ragioni di questa possessione sono esattamente di natura pubblicitaria: Trento va venduta per ciò che si ritiene il pubblico desideri e viene camuffata di conseguenza. Il risultato è mortificante ma le statistiche che contano la quantità di pullman attratti da questa impostura sono invece esaltanti: i mercanti possono restare indisturbati nel tempio.

 

Video > Guido Laino

Con la collaborazione di Tiziana Poli